6 giorni, 8 giorni
Durata
Trasferimento bagagli
Pensione completa
Asse
medio
Fisicità
Agosto, luglio, giugno, maggio, ottobre, settembre
Mese

Vivi una vacanza unica in Italia, correndo i sentieri della bellissima Valle Maira, e visitando laghi e borghi del Piemonte in provincia di Cuneo, Italia.

Scenari incontaminati e aria fresca incontaminata ti aspettano durante questo autoguidato corsa su pista esperienza di una vita.

A proposito della Valle Maira, Italia

Valle Maira (in italiano Val Maira o Valle Macra) è una valle nel sud-ovest del Piemonte in provincia di Cuneo, nel nord-ovest dell'Italia.

Una regione tradizionale d'Italia con la sua antica e accogliente atmosfera occitana, piena di feste tradizionali e fantastico cibo italiano in quanto è il principale produttore di dolciumi, caffè e tartufo bianco in Italia.

Trail Running in Valle Maira

Ai piedi delle Alpi si trova il Piemonte, al confine con la Francia e la Svizzera, circondato da pianure e colline su tre lati.

La regione Piemonte è il luogo perfetto per vivere a corsa su pista vacanza in Italia. Grazie alla sua posizione, la Valle Maira in Italia è un paese delle meraviglie di paesaggi geologici montuosi, con formazioni insolite che la rendono una destinazione magnifica per i trail runner di tutti i livelli.

Circondata dalle splendide Alpi italiane, la valle vanta innumerevoli sentieri e percorsi che si snodano attraverso boschi, prati e aspri terreni montuosi. Con diversi livelli di difficoltà, i corridori possono scegliere percorsi che vanno da brevi e panoramici a più lunghi e impegnativi.

I sentieri sono ben segnalati e lungo il percorso i corridori possono ammirare viste mozzafiato sulle montagne circostanti, ruscelli cristallini e pittoreschi villaggi alpini. Oltre alle bellezze naturali, la zona è ricca di storia e cultura, rendendola la destinazione perfetta per chi cerca un'esperienza unica e arricchente corsa su pista esperienza.

Che sia la prima volta che sali su una montagna corsa su pista vacanza, o forse sei un professionista esperto, in entrambi i casi, non puoi non essere sopraffatto dalla spettacolare bellezza naturale di questa regione d'Italia, mentre ti godi la tua vacanza di corsa, ammirando le immagini e i suoni di questa antica area tradizionale.

Ce ne sono diversi piste da corsa che si possono percorrere, dai sentieri di montagna e dai percorsi più impegnativi ai sentieri antichi e ancora più tortuosi attraverso i pittoreschi borghi. Non solo è un ottimo modo per esplorare la zona, ma i corridori possono godersi i panorami mozzafiato, l'aria fresca e i paesaggi gloriosi.

Inoltre, questi percorsi offrono ai corridori un'opportunità unica per sfidare se stessi e spingere i propri limiti in un ambiente sicuro. Con il suo terreno variegato, la Valle Maira è un luogo ideale per corsa su pista, con qualcosa di adatto a tutti i livelli di abilità, tra cui il borgo di Elva e le incantevoli Frazioni di Marmora.

Elva, la perla della Valle Maira

Elva si trova in un punto panoramico incredibile, situato a circa 80 chilometri (50 miglia) a sud-ovest di Torino e circa 40 chilometri (25 miglia) a nord-ovest di Cuneo. Per aggiungere alle sue viste spettacolari, il villaggio è un impressionante 1637 m sul livello del mare.

Tra la fine del 18° secolo e la metà del 20° secolo, la gente di Elva si occupava principalmente di mercanti di capelli o "pelassiers" e avevano un fiorente commercio di capelli, raccogliendoli nel nord Italia e oltre e usandoli per fabbricare parrucche ricercati in tutto il mondo; da Parigi a Londra e persino negli Stati Uniti.

Come parte del tuo autoguidato vacanza trail running, vi consigliamo una visita al Museo Pels situato nella Casa della Meridiana, in frazione Serre, per scoprire questo antico mestiere.

Marmora e le sue belle frazioni

Marmora è una piccola zona d'Italia che ospita una moltitudine di piccoli borghi e borghi, ognuno con il proprio fascino e la propria bellezza. È nascosto nella valle laterale dell'Elva, a 1223 metri di altitudine. I visitatori che vengono qui troveranno paesaggi mozzafiato, con incredibili viste sulle Alpi e sul pittoresco Passo della Marmora. Anche questa zona ha un ricco patrimonio storico e artistico; e si ritiene che sia stato il sito di una guarnigione militare romana.

Inizio Flessibile
Ora di partenza Flessibile
INCLUSO NEL PREZZO
6 giorni
Pensione completa
Camera doppia
Informazioni di benvenuto
Mappe e file GPX
Trasferimento
Linea di supporto

 

NON COMPRESO NEL PREZZO
Trasporto per iniziare
Assicurazione di viaggio

 

*Questo tour è basato su un minimo di due partecipanti. Solo i servizi sopra menzionati sono inclusi nel prezzo. I viaggiatori singoli dovrebbero aspettarsi di pagare un supplemento per le camere singole negli hotel. Il trasferimento bagagli è disponibile solo per due o più partecipanti.

Scopri cosa portare in questo tour qui

Scopri di più sul nostro trailrunning in Austria

Informazioni aggiuntive

Tipo di bigliettoAdulto, Bambino (sotto i 13 anni)

Valle Maira

Questo è un esempio di tour su questo percorso. L'itinerario finale potrebbe essere diverso a seconda della disponibilità delle camere al momento della prenotazione.

Dati:

Distanza totale: 81,1 km (6 giorni)
H+: 5623
H-: 5623
Livello: da medio a esperto

1

Giorno 1: Arrivo a Elva

Una volta arrivato a Dronero, il paese principale della Valle Maira, la nostra guida locale Valentina Scigliano (appassionata trail runner) ti accoglierà e ti illustrerà tutti i tour e i percorsi. Ti verrà consegnato un pacchetto di benvenuto con molte informazioni tra cui una mappa dettagliata della valle e una maglietta della Valle Maira.

La tua guida sarà sempre disponibile durante il tuo soggiorno in valle per qualsiasi informazione, domanda, dubbio o altro supporto di cui potresti aver bisogno.

Dopo un briefing presso l'Ufficio del Turismo, si guida in direzione di Elva.
Mentre guidi lungo la tortuosa strada di montagna fino a Elva, potresti iniziare a sentirti come se non stessi andando da nessuna parte. È proprio in quel momento, dopo l'ultima svolta, che finalmente riesci a vederla: una perla bellissima, incastonata sotto una corona mozzafiato fatta di vette di 3.000 metri che la circondano.

All'arrivo Lorella, la padrona di casa della Locanda di Elva, vi accoglierà nel borgo centrale, dove un tempo svolgevano il loro mestiere i pelassiers (raccoglitori di capelli). Dopo una breve e rilassante passeggiata di riscaldamento al panoramico “Fremo Cuncunà“, nella Locanda assaggerete alcune ricette tipiche occitane.

Dati:
Distanza: 5,36 km
Salita: 245 m
Giù: 245 m

2

2° giorno: Borgata Chiosso di Elva

Inizierai a correre in Borgata Chiosso di Elva, a 5 minuti di macchina dalla Locanda.

8 km e 1.500 m di dislivello valgono la fatica perché dalla cima alta 3.000 m del Monte Chersogno ti sentirai in cima al mondo! La vista da lì è incredibile e il percorso è completamente adatto per correre fino in cima. 

Il percorso di ritorno segue lo stesso tracciato.

La cena alla Locanda sarà la ciliegina sulla torta dopo questa prima giorno del tuo vacanza trail running!

Dati:
Distanza: 13,4 km
Salita: 1310 m
Giù: 1310 m
3

3° giorno: da Elva a Marmora

Guiderai da Elva a Marmora (sono circa 45 minuti in auto).

Dopo il check-in e aver lasciato i bagagli presso la bellissima Locanda Lou Pitavin, inizierai a correre direttamente dalla porta principale su per la collina in direzione di Monte Buch e Costa Chiggia.

Il tracciato attraversa frazioni di incredibile bellezza, crinali e colline e ridiscende alla Locanda Lou Pitavin.

Dati:
Distanza: 18 km
Salita: 1168 m
Giù: 1168 m
4

4° giorno: Intorno alla Rocca La Meja

Dopo aver guidato per altri 15 minuti, parcheggerai la tua auto a Grange Selvest (il costo del parcheggio è di 5 € / giorno), oltre il ponte sul lato sinistro e la tua prossima corsa di trail Rocca La Meia partirà da qui. Vivrai il meglio della Valle Maira correndo intorno a una delle montagne più iconiche della Valle Maira, la Rocca La Meja. 

Un lungo sentiero intorno alla zona offre l'opportunità di esplorare le altezze di 2.500 metri sul livello del mare e lo splendido Lago Nero.

Dati:
Distanza: 18 km
Salita: 1050 m
Giù: 1050 m

5

Giorno 5: Laghi, cascate, colline e vette

In 30 minuti di macchina si arriva al parcheggio sulla piazzetta di Chiappera, l'ultimo paese della Valle Maira.

Qui inizierete a correre in direzione della Cascata di Stroppia, 

Lago Niera, Lago Auto Vallonasso, Lago Nove Colori, e poi di nuovo sul lungo giro ad anello del Sentiero Dino Icardi

Questo trail run è straordinariamente bello, il finale perfetto per il tuo incredibile viaggio.

Dati:
Distanza: 18 km
Salita: 1300 m
Giù: 1300 m
6

Giorno 6: Il gusto finale dell'occitano

L'ultimo giorno del tuo viaggio in Valle Maira avrai due possibilità:

1. Vivere la zona selvaggia di Celle di Macra ei suoi venditori di acciughe – a breve corsa e una visita al museo dei fabbricanti di acciughe sono raccomandati.

Visualizza i dettagli del sentiero pista da corsa cliccando qui. 

Dati:
Distanza: 9 km
Salita: 550 mt
Giù: 550 m

2. Cogli l'occasione per visitare il cuore della cultura e della storia occitana al Museo Occitano a Dronero. Ti verrà offerta una visita guidata al museo dal loro personale cordiale.

Recensioni di tour

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia una recensione

Valutazione